DETTAGLI

La Grappa di “Il Sigillo”

Monovitigno aglianico (affinata in barrique)

Descrizione sintetica

La selezione “Il Sigillo” è una partita di Grappa prodotta da uve monovitigno aglianico derivanti dalla produzione del vino Il Sigillo. Affinata in piccole barriques di rovere francese del tipo Limousine, Tronchè, Allier della capacità di 220 litri/cad, per un periodo di circa 30 mesi.

Monovitigno aglianico (affinata in barrique)

12°-16°C. Durante la stagione estiva, si consigliano temperature anche inferiori.

Provenienza delle vinacce: da uve monovitigno aglianico derivanti dalla produzione del vino Il Sigillo.
Conservazione delle vinacce: la vinaccia, appena separata dal vino, viene stoccata in piccoli fusti e inviata alla Distilleria G. Bertagnolli, dove avviene la fase di distillazione.
Apparecchio distillatorio: discontinuo a bagnomaria alimentato a vapore, composto da 6 paiuoli della capacità di 10 Hl/cad, collegati a colonne di distillazione e serpentina di raffreddamento. Il circuito dei vapori alcolici è in rame. La durata media di ogni cotta è di circa due ore e trenta.
Maturazione: in piccole barriques di rovere francese del tipo Limousine, Tronchè, Allier della capacità di 220 litri/cad, per un periodo di circa 30 mesi.

Esame organolettico:
Colore: ambrato con riflessi dorati.
Profumo: fine, floreale con accento vanigliato e note di tabacco e cioccolato.
Sapore: morbido, di notevole persistenza, armonico, vanigliato, con sfumature di tabacco, affumicato, vaniglia e caffè.

Temperatura di Servizio: 12-16°C. Durante la stagione estiva, si consigliano temperature anche inferiori.

50 cl

Dal libro delle ricette di zia Anna, zia Giulia, zia Rosa e zia Raffaella

Preparazione:

 Scheda Vino 
Nome
descrizione
slogan vino
Foto
scheda
consigli
qrcode